Il direttore del Dipartimento, Prof. Riccardo Bellazzi

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione (DIII, in inglese “Department of Electrical, Computer and Biomedical Engineering”) ha una missione culturale che ha ormai assunto un ruolo centrale nel progresso scientifico/tecnologico e socio/economico di tutte le società contemporanee. Per questo motivo il DIII ha il ruolo di essere un motore per la formazione, l’innovazione e il trasferimento tecnologico nel campo dell’ingegneria, raccogliendo le sfide e le opportunità che il tempo presente ci propone.

L’Ingegneria è la disciplina che più si presta a “contaminarsi”, a progettare e svolgere attività interdisciplinari. L’ingegnere conserva infatti l’ideale di “techne” greca, in cui il saper fare rappresenta una forma di sapere disponibile all’uomo per cambiare ciò che lo circonda. Per questo il DIII vuole essere un centro di ricerca e formazione aperto alle altre discipline e in stretto contatto con le imprese, il mondo produttivo e la società. Un benvenuto quindi ai visitatori del nostro sito, con l’invito a contattare i nostri docenti e ricercatori per approfondire le tematiche e i percorsi formativi proposti.

Ecco un ritratto del Dipartimento attraverso la voce del Direttore: didattica, offerta formativa, ricerca e sbocchi professionali.